Questo sito utilizza solo cookie tecnici e analytics di terze parti che rispettano i requisiti per essere equiparabili ai cookie e agli altri identificatori tecnici.
Pertanto non è richesta l'acquisizione del consenso.

Informativa Chiudi

Buoni Spesa e Tari

Termine per la presentazione delle domande: 23/12

Data di pubblicazione:

giovedì 2 dicembre, 2021

Tempo di lettura:

4 min

Visualizzazioni

4390

Dal 9 dicembre 2021 alle ore 12 è possibile presentare la domanda per i buoni spesa e per il pagamento Tari.

Come previsto dalle misure nazionali connesse all’emergenza Covid ( art. 1, comma 1, L. 23 luglio 2021, n. 106.), i buoni spesa non sono più esclusivamente destinati all’acquisto di beni alimentari e di prima necessità, ma in parte sono destinati al pagamento della Tari.

 

Requisiti di accesso

Possono accedere alla misura i cittadini residenti nel Comune di San Giuliano che:

  • si trovano in stato di bisogno per gli effetti aggravati dall’emergenza sanitaria Covid-19 tuttora vigente;
  • hanno un ISEE ORDINARIO 2021 in corso di validità o in alternativa ISEE CORRENTE in corso di validità del nucleo familiare  inferiore o uguale a €15.000,00 e i cui redditi (intesi come redditi complessivi dell’intero nucleo famigliare) non siano esclusivamente composti da redditi da pensione;

Per quanto riguarda i percettori del Reddito di Cittadinanza: possono richiedere i buoni spesa solo i percettori che ricevono un contributo mensile inferiore all’ importo dei buoni spesa spettante in base al numero dei componenti del nucleo familiare. In quel caso l’importo del buono spesa corrisponderà alla differenza tra l’importo del buono spesa spettante e l’importo del reddito di cittadinanza percepito.

 

Modalità di erogazione del contributo

I buoni spesa, erogati da gennaio 2022,  verranno assegnati nella seguente modalità:

  • il 50% della somma spettante verrà caricato sulla Carta Regionale dei Servizi (CRS)/Tessera Sanitaria del cittadino o sull’app i-Care scaricabile sul proprio smartphone e potrà essere utilizzato per l’acquisto di beni alimentari e di prima necessità negli esercizi convenzionati;
  • il restante 50% della somma verrà utilizzato per il pagamento della TARI dovuta (TARI corrente 2021).

 

Nel caso invece di morosità relative al pagamento della TARI superiori all’assegnazione del 50% della somma spettante, verrà prioritariamente sanato il debito pregresso fino a poter utilizzare il 100% dell’ammontare del buono assegnato.

Qualora non sussistano morosità pregresse e l’importo competenza 2021 sia già stato versato, il cittadino riceverà l’intero importo in buoni spesa per beni alimentari e di prima necessità.

 

Modalità di presentazione della domanda

La domanda deve essere inviata esclusivamente in via telematica, attraverso la piattaforma web I-care (la piattaforma sarà accessibile dalle ore 12):

https://pon-sisa.comune.milano.it/icare-domandeonline-pon/login-san-giuliano.do

Per accedere alla piattaforma è necessario che il richiedente (o un componente del nucleo familiare) sia in possesso dello SPID, il Sistema Pubblico di Identità Digitale.

La domanda può essere inviata da un solo componente del nucleo familiare (le domande inviate da altri componenti non verranno accolte).

Non possono essere presentate domande da persone non facenti parte del nucleo familiare, anche se in possesso di SPID.

Al termine della procedura di invio, il cittadino riceverà un’e-mail automatica di conferma, riportante il codice univoco con il quale potrà verificare l’esito della propria domanda e la posizione in graduatoria.

Il termine della presentazione delle domande è il 23 dicembre ore 23.59.

Per ulteriori informazioni sulla procedura per la presentazione della domanda, consulta la guida informativa.

 

Valore del Contributo

L’importo del buono spesa è commisurato al numero dei componenti familiari:

  1. componente fino a un massimo di € 100
  2. componenti fino a un massimo di € 180
  3. componenti fino a un massimo di € 260
  4. componenti fino a un massimo di € 340
  5. componenti e oltre fino a un massimo di € 420

 

Assegnazione ed erogazione del contributo

Le domande verranno finanziate in base all’ordine di arrivo fino ad esaurimento dei fondi disponibili.

A seguito della fase istruttoria, sul sito del Comune verrà pubblicata l’elenco dei beneficiari ammessi a ricevere il contributo segnalati con il codice univoco assegnato in fase di presentazione della domanda.

In base al proprio stato dei pagamenti Tari, i beneficiari riceveranno il contributo per la spesa che potrà essere caricato direttamente sulla tessera sanitaria/carta regionale dei servizi oppure potrà essere caricato sull’app iCare disponibile per smartphone iOS e Android.

 

Utilizzo del contributo

Il contributo potrà essere speso negli esercizi commerciali aderenti (sul sito istituzionale dell’ente sarà disponibile l’elenco), presentando la tessera sanitaria/carta regionale dei servizi o l’app i-Care disponibile per smartphone.

Si precisa che il contributo potrà essere utilizzato solo per l’acquisto di beni alimentari e di prima necessità (prodotti alimentari e generi di prima necessità; prodotti per l’igiene personale, prodotti per l’igiene della casa; prodotti per la prima infanzia; prodotti alimentari per animali domestici).

I buoni spesa assegnati dovranno essere utilizzati entro il 30 giugno 2022.

Contatti

Per richieste o segnalazioni  inviare una email a  buoni.spesa@comune.sangiulianomilanese.mi.it

Ulteriori informazioni

Ultimo aggiornamento

24/12/2021