Questo sito utilizza cookie tecnici, analytics e di terze parti.
Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie.

Preferenze Accetto

Festival della Resilienza

Scopri il programma della rassegna che si terrà dal 6 al 21 marzo 2021

Data di pubblicazione:

sabato 20 febbraio, 2021

Tempo di lettura:

4 min

Visualizzazioni

50

Ultimo aggiornamento:

lunedì 22 febbraio, 2021

In occasione della Giornata Internazionale della Donna, il Comune di San Giuliano organizza il Festival della Resilienza. La resilienza definisce la capacità delle persone di riuscire ad affrontare gli eventi stressanti o traumatici e di riorganizzare in maniera positiva la propria vita dinanzi alle difficoltà. In altre parole la resilienza consente l’adattamento alle avversità. Una parola estremamente azzeccata per questo momento storico, in cui c’è bisogno di reinventarsi in numerosi ambiti della vita e di trovare la forza e la capacità di reagire a eventi traumatici, di trovare nuove soluzioni per poter andare avanti e svilupparsi.

Essere resilienti non significa infatti solo sapersi opporre alle pressioni dell’ambiente, ma implica una dinamica positiva, una capacità di andare avanti, nonostante le crisi, e permette la costruzione, anzi la ricostruzione, di un percorso di vita. Si tratta di un dono inestimabile, che permette di superare le difficoltà, ma che non rende invincibili…

Questi concetti e questo stile di vita li ritroviamo certamente nella biografia e nella storia delle Donne protagoniste dalla prima edizione della rassegna: in Francesca Del Rosso, la celebre “Wondy” lo pseudonimo che la accostava a Wonder Woman per il coraggio, la forza e la vitalità con cui ha sfidato la terribile malattia che l’ha portata via nel 2016 a soli 42 anni; in Coco Chanel alle prese con una vita contrassegnata dalla sofferenza e dall’abbandono che non le hanno impedito diventare un’icona del nostro tempo; in Artemisia Gentileschi, segnata dalla durezza delle vicende personali che non le hanno però impedito di essere riconosciuta come una delle più note pittrici italiane del ‘600; nelle Donne di oggi che potranno presentare i loro racconti di narrativa breve sulla capacità delle donne di reagire e di affrontare al meglio gli eventi della vita.


PROGRAMMA

DAL 6 AL 21 MARZO – dal lunedì al venerdì, ore 9-12 e 14-18 a SpazioCultura (piazza della Vittoria 2)
MOSTRA FOTOGRAFICA “IN VIAGGIO CON WONDY” a cura dell’Associazione “Wondy Sono Io
La mostra è un omaggio alla sua resilienza, attraverso la storia fatta di immagini e brevi testi. Il punto di partenza è agosto 2010, momento in cui Francesca scopre di avere “due sassolini” nel seno destro. Le foto sue e della famiglia raccontano non solo i viaggi “veri” fatti da questo momento, ma tracciano le tappe della malattia: le tavole testimoniano lo stato di avanzamento del tumore e le reazioni di Wondy. La sua “vita da resiliente” emerge con chiarezza da questo percorso creato con 15 tavole.

LUNEDI’ 8 MARZO –  ore 18.30 a SpazioCultura
SPETTACOLO “DONNE RESILIENTI” a cura della Compagnia “I4senza” *
Monologhi di donne che parlano di resilienza declinata nelle sue varie accezioni

VENERDI’ 12 MARZO – ore 18.30 a SpazioCultura
PRESENTAZIONE DEL LIBRO: “COCO CHANEL, UNA DONNA DEL NOSTRO TEMPO” di Anna Briganti *
L’autrice conduce il lettore in un vero e proprio incontro con una donna che a mezzo secolo dalla scomparsa appartiene
ancora, e pienamente, al nostro tempo. Nel suo racconto, i luoghi attraversati e i sentimenti vissuti fanno brillare gli eventi storici di luce propria, restituendoci la persona Chanel al di là dell’icona, le sue verità oltre le leggende e le polemiche, la sua forza oggi di cui, come mai prima, ne avvertiamo il bisogno.

MERCOLEDI’ 17 MARZO – ore 18.30 a SpazioCultura
PRESENTAZIONE DEI LIBRI DI FRANCESCA DEL ROSSO “WONDY”  a cura di Alessandro Milan *

Wondy: Ovvero, come si diventa supereroi per guarire dal cancro: Francesca ha una vita caotica e disordinata, e la ama da matti: il lavoro da giornalista, due bimbi piccoli, gli amici, i viaggi, un marito meraviglioso. Insomma è una mamma che lavora, una Wonder Woman come tante. Ma poi le vengono diagnosticati due “sassolini” al seno ed è allora che deve tirare davvero fuori tutta la sua forza, per impegnarsi a guarire, ma senza smettere di essere una mamma, un’amica, una moglie, una persona felice.
I mini vademecum di Wondy: L’esperienza di Wondy raccontata in questo libro è un inno all’inarrestabile forza delle donne. Ma non solo. Ci insegna a volerci bene, a non soccombere mai di fronte alle nostre paure e soprattutto a ritrovare il sorriso anche nei momenti bui.

GIOVEDI’ 18 MARZO – ore 18.30 a SpazioCultura
PRESENTAZIONE DELLA MONOGRAFIA SU ARTEMISIA GENTILESCHI a cura di Francesca Fraticelli
Pittrice dallo stile drammatico ed altamente espressivo, fu una rarità nel panorama artistico del Seicento anche se spesso il suo talento fu sminuito a causa delle sue vicende personali


Fino a giovedì 4 marzo c’è tempo per partecipare al concorso letterario “Essenzialmente Io – Resilienza”
: invia in Comune il tuo racconto dedicato al tema della Resilienza delle Donne (clicca qui).

 

Tutte le iniziative si svolgeranno nel rispetto delle norme anti-Covid vigenti

* In streaming in caso di permanenza delle restrizioni antipandemiche

Per info: SpazioCultura, tel. 02 98229811-16

Luogo

Comune

Via De Nicola 2 - 20098 San Giuliano Milanese (MI)

SpazioCultura e Centro Donna

P.zza della Vittoria 2 - 20098 San Giuliano Milanese (MI)

Ulteriori informazioni

Ultimo aggiornamento

22/02/2021