Questo sito utilizza solo cookie tecnici e analytics di terze parti che rispettano i requisiti per essere equiparabili ai cookie e agli altri identificatori tecnici.
Pertanto non è richesta l'acquisizione del consenso.

Informativa Chiudi

Manutenzione del verde e messa a dimora di nuove piante

Intervento in corso a Zivido, lungo la via Gorky e poi nel Parco dei Giganti

Data di pubblicazione:

venerdì 25 novembre, 2022

Tempo di lettura:

2 min

Visualizzazioni

143

La valorizzazione del patrimonio arboreo, il rinnovo delle alberature e la sicurezza sono le azioni volte all’aumento dei benefici ambientali. Nell’ambito dell’attività di gestione e manutenzione delle alberature, il Comune di San Giuliano Milanese sta periodicamente attuando un programma di controlli sullo stato di salute degli alberi comunali.
Sono in totale 8.385 .gli alberi di cui si occupa il Comune di San Giuliano Milanese, distribuiti tra viali, parchi ed aree verdi pubbliche di competenza, su una superficie complessiva a verde pari a 1.373.634 mq.

Oltre a livello visivo, le piante vengono sottoposte anche a valutazioni strumentali, corredate dalla predisposizione di relazioni a cura di esperti agronomi: Il verde dei parchi pubblici svolge inoltre numerosi servizi ecosistemici e per tale motivo sono fondamentali un’adeguata progettazione e una corretta gestione delle aree verdi.

Relativamente alla gestione è utile predisporre periodiche manutenzioni, al fine di regolare la crescita di alberi e siepi (ove necessario) e controllare lo stato delle piante.

Proprio a seguito degli ultimi controlli effettuati lungo la via Gorky, avvalendosi di un agronomo, sono state accuratamente monitorate le alberature, riscontrando la presenza di numerosi esemplari malati di ippocastani che necessitano di un rapido intervento. 
Infatti, a partire da lunedì 28 novembre si procederà alla immediata sostituzione degli alberi malati e/o oramai morti con un numero analogo di piante della stessa specie.

In concomitanza con le sostituzioni lungo la via Gorki, saranno piantumati anche 30 nuovi alberi (tigli e frassini) nel parco dei Giganti, sempre a Zivido.

 

E’ bene ricordare che, nell’effettuazione dei controlli, le piante di maggior rischio sono sottoposte a scrupolose verifiche a cura di tecnici di comprovata esperienza, ottenendo così utili indicazioni sul reale stato di salute delle piante. Per tutti gli alberi verificati da un Agronomo, viene attribuita una classe di rischio con gli interventi da eseguirsi per la messa in sicurezza.
In ogni caso, nella gestione del proprio patrimonio arboreo, il Comune di San Giuliano si attiene al rigoroso rispetto di leggi e regolamenti vigenti.

Ulteriori informazioni

Ultimo aggiornamento

29/11/2022