Questo sito utilizza cookie tecnici, analytics e di terze parti.
Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie.

Preferenze Accetto

Occhio alle truffe!

Attenzione ai falsi travestimenti da Agente di Polizia Locale

Data di pubblicazione:

lunedì 1 febbraio, 2021

Tempo di lettura:

2 min

Visualizzazioni

60

Nelle scorse settimane, nell’area sud/est di Milano e nel lodigiano, sono state messe a segno numerose truffe nei confronti degli anziani. I malviventi si travestono da agenti di Polizia Locale e con varie scuse cercano di  accedere soprattutto nelle case delle persone anziane o più fragili.

Per la tutela di tutti i cittadini, consigliamo sempre di:

– non aprire la porta di casa a sconosciuti, anche se vestono un’uniforme;
– verificare sempre con una telefonata da quale servizio sono state mandate le persone che bussano alla vostra porta e per quali motivi. Ad esempio, nel caso in cui sorgano dubbi sull’effettiva appartenenza alla Polizia Locale del soggetto che si è presentato presso l’abitazione, contattare la Centrale Operativa della Polizia Locale per avere un riscontro e, nell’attesa, fare attendere la persona sempre all’esterno dell’immobile.

Ricordiamo inoltre alcune ulteriori precauzioni per difendersi da possibili malintenzionati, all’interno della propria casa:

• fare lasciare la corrispondenza sullo zerbino o nella cassetta della posta senza consegne dirette;
• fare attenzione anche a coloro che potrebbero presentarsi di persona dicendo di essere un tecnico (di luce, gas, acqua, telefono), possono essere dei truffatori;
• non accettare proposte commerciali al telefono, a meno che non siano state espressamente richieste.

Per qualunque problema e per chiarire qualsiasi dubbio, contattate:

– il 112 numero unico di emergenza;
– 02 9849851 Polizia Locale di San Giuliano Milanese;
– 02 9848325 Carabinieri di San Giuliano Milanese;

Ulteriori informazioni

Ultimo aggiornamento

01/02/2021