Questo sito utilizza solo cookie tecnici e di analytics (equiparabili ai cookie e agli altri identificatori tecnici).

Preferenze Accetto

Rimozione bici abbandonate

Proseguono sul territorio gli interventi della Polizia Locale, in collaborazione con AMSA-EGEA

Data di pubblicazione:

mercoledì 28 luglio, 2021

Tempo di lettura:

1 min

Proseguono gli interventi della Polizia Locale, in collaborazione con AMSA-EGEA, che effettua controlli periodici e provvede alla rimozione delle biciclette in evidente stato di abbandono su tutto il territorio comunale.

Gli agenti incaricati del controllo posizionano un avviso sulle bici e, trascorsi 15 giorni senza che nessuno intervenga, provvedono alla loro rimozione: verranno portate via le carcasse di biciclette abbandonate (bici senza selle, in assenza di ruote o visibilmente incomplete).

Lo scorso 23 luglio si è svolto il terzo giro per quest’anno, con l’apposizione degli avvisi sulle bici in evidente stato di abbandono sul suolo pubblico. La rimozione, in caso di nessun intervento, è fissata allo scadere dei 15 giorni, e cioè il prossimo 6 agosto.

Per agevolare questi interventi a tutela del decoro urbano, tutti i cittadini possono collaborare segnalando la presenza di biciclette danneggiate/abbandonate da rimuovere, attraverso l’app “Municipium”: basta scaricare l’app gratuita sul proprio cellulare e inviare in maniera facile e veloce una segnalazione utilizzando la categoria “Biciclette abbandonate”.

Ulteriori informazioni

Ultimo aggiornamento

28/07/2021