Questo sito utilizza cookie tecnici, analytics e di terze parti.
Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie.

Preferenze Accetto

COME SI DIVENTA GIUDICE POPOLARE - ISCRIZIONE ALL'ALBO

Visualizzazioni

393

Il Giudice Popolare fa parte della Giuria Popolare presente presso la Corte di Assise e di Assise d’Appello.

A chi si rivolge

Per diventare giudice popolare è necessario avere:

- per la Corte d'Assise:

  • la cittadinanza italiana e godere dei diritti civili e politici,
  • buona condotta morale,
  • età non inferiore a 30 anni e non superiore a 65,
  • diploma di scuola secondaria di primo grado;

- per la Corte d'Assise d'Appello: oltre ai requisiti sopra indicati il diploma di scuola secondaria di secondo grado.

Non possono assumere l'ufficio di Giudice Popolare:

  • i magistrati ed in generale i funzionari in attività di servizio appartenenti o addetti all'ordine giudiziario;
  • gli appartenenti alle forze armate dello stato e a qualsiasi organo di polizia, anche se non dipendente dello stato, in attività di servizio;
  • i ministri di qualsiasi culto e i religiosi di ogni ordine e congregazione.

Accedi al servizio

Ogni due anni (anno dispari) i sindaci invitano con manifesti pubblici coloro che sono in possesso dei requisiti e non sono già iscritti negli albi definitivi dei giudici popolari, a chiedere di essere iscritti nell’elenco integrativo dei giudici popolari:

  • della Corte d’assise
  • della Corte d’assise d’appello.

L'iscrizione all'albo di Giudice Popolare è possibile solo dall'1 aprile al 31 luglio degli anni dispari in cui si procede agli aggiornamenti.
Per iscriversi consegnare il modulo di richiesta, sotto allegato, all'Ufficio Elettorale.

L'iscrizione è cancellata d’ufficio, per perdita dei requisiti previsti dalla legge.

Comune

Via De Nicola 2 - 20098 San Giuliano Milanese (MI)

Ulteriori informazioni

Confermato

NORMATIVE

- Legge n. 287 del 1951 art. 21
- Legge n. 405 del 1952 art. 3
- Legge n. 1441 del 1956 art. 27

Ultimo aggiornamento

29/04/2021