Questo sito utilizza solo cookie tecnici e di analytics (equiparabili ai cookie e agli altri identificatori tecnici).

Preferenze Accetto

OCCUPAZIONE TEMPORANEA DI SUOLO PUBBLICO DAI 4 AI 30 GIORNI LAVORATIVI

Visualizzazioni

254

Per effettuare lavori su strade pubbliche, installare ponteggi, autoscale ed altri mezzi per lavori di tipo edile è necessario ottenere l’autorizzazione dal Comune.

A chi si rivolge

Ai privati cittadini e alle imprese che intendano richiedere l'occupazione di suolo pubblico dai 4 ai 30 giorni lavorativi.

Accedi al servizio

Compilare, in tutte le sue parti, il modulo di richiesta di occupazione temporanea, in allegato oppure ritirabile presso l'Ufficio Relazioni con il Pubblico del Comune.

Almeno 7 giorni lavorativi prima della data prevista per l'inizio dell'occupazione (escludendo ovviamente i giorni di chiusura del Palazzo Comunale e i giorni festivi), consegnare all'ufficio Lavori Pubblici il modulo, corredato da 2 marche da bollo da 16 euro:

Nel caso di mancata compilazione della richiesta in tutte le sue parti o di mancata consegna delle marche da bollo l'autorizzazione non potrà essere rilasciata.

N.B. Le occupazioni di suolo pubblico devono essere eseguite nel rispetto dell'ordinanza viabilistica a validità annuale n. 62 del 2-12-2020, in allegato.

Comune

Via De Nicola 2 - 20098 San Giuliano Milanese (MI)

Costi e vincoli

Contestualmente al rilascio dell'autorizzazione l'ufficio Lavori Pubblici ne darà comunicazione all'Ufficio Tributi, che provvederà all'invio dell'avviso di pagamento, relativo al Canone Unico Patrimoniale, da effettuarsi con PagoPa® (vedere scheda correlata).

Tempi e scadenze

L'autorizzazione verrà inviata via PEC, all'indirizzo PEC o Mail indicato sulla richiesta, entro le 48 ore antecedenti la data dell'occupazione stessa al fine di consentire la predisposizione dell'idonea segnaletica verticale e/o orizzontale.

Ulteriori informazioni

Confermato

Per le occupazioni di suolo pubblico non superiore a 3 giorni lavorativi per lavori su strade pubbliche, traslochi, carico scarico, installazione di ponteggi ecc... consultare la scheda informativa correlata.

In caso di occupazione di suolo pubblico per installazione di tavolini e sedie, gazebo, banchetti di vendita o informativi ecc... o per divulgazione e beneficenza consultare lo sportello telematico Polifunzionale per le Attività Produttive.

Nell’ipotesi in cui l’attività da compiersi sulla strada esuli dalle specifiche contenute nell'ordinanza viabilistica a validità annuale n. 62 del 2-12-2020, ad esempio in caso di occupazione superiore ai 30 giorni, chiusura di una strada ecc.. dovrà essere inoltrata, almeno entro i 15 giorni a precedere l’intervento, specifica richiesta al Comando Polizia Locale al fine di ottenere l’emissione del provvedimento viabilistico ad hoc (vedere scheda correlata).

Ultimo aggiornamento

26/05/2021